E’ tempo di cheerleaders

cheer
Le cheerleaders! Noi europei le colleghiamo subito all’America, ai college, alle partite di football e le loro super coreografie. Infatti compaiono spesso nei film o telefilm di origine statunitense!


IMG_3479
Si sa, non sono soltanto famose negli Stati uniti ma anche qui in Canada e fortunatamente grazie alla mia amica Taunya ho potuto partecipare alle lezioni aperte di alcune squadre di cheerleaders canadesi tenute in una palestra appena fuori Toronto. Infatti, non solo si allenano per sostenere le squadre di football americano ma le cheerleasers gareggiano tra di loro e anche contro di loro. E’ stata una bella esperienza perché’ho potuto vedere da vicino le coreografie che di solito si vedono solo nei film e oltretutto ho potuto dare uno sguardo esclusivo dietro le quinte, potendo osservare le numerose uniformi che caratterizzano questo sport.
Le squadre erano composte da bimbe e ragazze dai 3 anni ai 20 anni, tra cui anche 4 maschietti.
Nel video qui sotto si può’ vedere una delle tante coreografie esibite quel giorno.

IMG_3401
IMG_3411
IMG_3417
IMG_3424
IMG_3439
Oltre ad ammirare la bravura e la costanza di queste piccole atlete, ho potuto apprezzare anche l’atmosfera che predominava nella palestra, dai trofei come le coppe orgogliosamente esposte, ai dolci super colorati e calorici come capcakes e muffins venduti a soli 1 dollaro!
IMG_3446
IMG_3447
IMG_3448
IMG_3442
Ho avuto l’occasione di intervistare la gentile Stephanie Anderson, direttrice dell’organizzazione Pro Cheer Uniform and Apparel, che mi ha spiegato e mostrato tutto il lavoro che c’e’ dietro le divise di ogni squadra, un lavoro davvero straordinario.
Si tratta di un processo lungo e creativo nato nel 2003, in cui inventano e disegnano singoli loghi sui capi esclusivamente a mano, l’uniforme giusta viene decisa dopo una serie di test, tra 6 e 7 versioni diverse. Arrivando a produrre fino a 1000 capi per stagione.
Di certo lo stile negli anni e’ cambiato e cambia costantemente ogni 3,4 anni. I capi devono essere sopratutto ipoallergici e pratici per seguire con facilita’ tutti i movimenti delle ballerine.
draw
national
IMG_3568
uniform
La divisa più’ nuova in assoluto di cui sono orgogliosi e’ questa di sotto chiamata black widow, la vedova nera, nome della palestra dove si allenano alcune cheerleaders. Come si vede, i tessuti sono di polyester arricchiti di brillanti.
spider
La divisa nazionale del Canada: verrano indossate durante i campionati nazionali. Oltre ad aver prodotto 600 tops, 400 giacche, la divisa e’ composta anche dai leggins e maglia a maniche corte.
canada
Curiosita’: oltre a produrre le divise per le cheerleaders ora anche le bamboline delle atlete più’ piccole possono sfoggiare gli stessi capi!
doll
I top fitness da indossare durante le prove.
fitness
L’equipment di tutte le cheerleaders: lo zainetto, la tuta e il fiocco per i capelli in coordinato!
quipment

Leave a Reply